Tina Massariello

CICLO MESTRUALEOVULAZIONE: QUESTA SCONOSCIUTA

OVULAZIONE: QUESTA SCONOSCIUTA

?Ma è vero che il muco ovulatorio non è garanzia dell’avvenuta ovulazione?
Si?
Perché sta ad identificare in parte la preparazione da parte dell’utero, in particolare della cervice, per l’eventuale accoglienza degli spermatozoi e di rendere il “luogo” umido e accogliente.
?Ma allora come faccio a sapere quando sono fertile o quando ho ovulazione per avere rapporti non a rischio?
Ci sono varie possibilità, ma restiamo sul semplice e sulla saggezza del nostro corpo femminile.
Primo passo importantissimo è:
?Osservazione del ciclo, tracciando i segnali che il corpo ci manda dal primo giorno di sangue all’apparizione della successiva mestruazione.
❗Fallo su un tuo diario, l’app è un pochino fuorviante.
Poi la produzione ormonale della donna ha inizio negli ultimi giorni del sangue, qui riprende l’attività ipofisi e ovaie,
?puoi considerare che all’incirca, su un ciclo regolare di 28 giorni, dall’8 giorno il tuo corpo si attiva per entrare nella sua finestra fertile.
Inoltre:
✋Inizierai a sentirti un pochino più lenta, potresti avere più sonno e appetito, sogni vivi e ricorrenti, una pelle lucida e capelli pulitissimi, intestino morbido e il tutto è accompagnato dalla presenza del muco ovulatorio.
Sei più paziente, amorevole e creativa!
?Se qualcosa non ti risuona, puoi contattarmi e sarò lieta di aiutarti a conoscerti attraverso questo” strumento” straordinario che è la ciclicità

Lascia un commento

Up
d

Tina Massariello

Accompagno le donne affinché possano sostenere la loro salute intima e la loro fertilità in modo naturale